BEAUTY BLOG > Cura dei capelli

Come fare asciugare rapidamente i capelli

25/04/2024

Lavare i capelli è qualcosa di cui non possiamo fare a meno. Anche se possiamo gestire con che frequenza lavarci i capelli o distanziare i lavaggi con prodotti come lo shampoo secco, ad un certo punto tutti abbiamo bisogno di lavarci i capelli per mantenere sani il cuoio capelluto e le lunghezze.

Niente di particolarmente seccante a confronto della depilazione! Tuttavia, il processo di asciugatura dei capelli dopo la doccia è pur sempre qualcosa che dobbiamo gestire. Per fortuna, però, ci sono modi per accelerare il tempo necessario per ottenere un’asciugatura completa.

Apprendere trucchi e consigli per accelerare il tempo di asciugatura è utile in molte occasioni, magari in quelle giornate in cui hai davvero i minuti contati! È anche molto utile asciugare i capelli il più rapidamente possibile durante i freddi mesi invernali per prevenire il congelamento e la possibilità di ammalarsi. Per non parlare del fatto che è semplicemente più conveniente accelerare il processo piuttosto che aspettare con la testa fradicia.

Che tu ci creda o no, i trucchi iniziano dal momento in cui entri nella doccia. Di seguito, due esperti di capelli professionisti fanno luce su come accelerano i tempi di asciugatura nella loro vita personale e professionale. Dalle tecniche per asciugare i capelli ricci alla corretta impostazione del calore a cui impostare il tuo phon, continua a leggere per scoprire i consigli degli esperti.

Balsamo e pettine

Ecco qualcosa che non sapevi: il balsamo non solo districa i capelli ma può anche aiutarle ad asciugarsi più velocemente. Il silicone riveste ogni capello e lo sigilla respingendo l’acqua durante il processo di conditioning. Per assicurarti che il prodotto venga distribuito su tutta la lunghezza, rimuovendo contestualmente i nodi utilizza un pettine a denti larghi come quello qui sotto. Vedrai la differenza!

pettine denti larghi
Lo trovi su Amazon »

Abbandona il tuo asciugamano

Il tuo solito asciugamano, quello con cui asciughi abitualmente mani e viso, potrebbe non essere lo strumento migliore in fase di asciugatura. Strofinare energicamente la capigliatura con un asciugamano rischia di spezzare i capelli ed inoltre solleva le cuticole del singolo capello dando alla chioma, ne suo complesso, un aspetto opaco. Opta piuttosta per un asciugamano in microfibra. La consistenza più morbida assorbe il doppio dell’acqua, e non lo fa senza arricciare le ciocche.

Prova a fare il plopping

Ragazze dai capelli ricci, è ora di dare una bella spolverata alle vostre ciocche. Questa tecnica non solo consentirà ai tuoi ricci di asciugarsi più velocemente, ma li aiuterà anche a mantenere la loro forma naturale. Ecco come farlo: in primo luogo, saturare le ciocche bagnate con un balsamo senza risciacquo o una crema per lo styling. Quindi, prendi una maglietta di cotone e stendila su una superficie piana con il collo e le maniche più vicini a te. Quindi, mettiti sopra la maglietta e gira i capelli in modo che “cadano” sul tessuto. Afferra il fondo della maglietta e tienilo all’altezza della nuca, arrotola il resto della maglietta verso il viso e annoda le maniche. Lascialo agire per 10-20 minuti mentre finisci il resto della tua routine mattutina, quindi scuoti i ricci e asciugali con un diffusore o lasciali semplicemente asciugare all’aria.

Applica la regola dell’asciugatura approssimativa

Se ti sei già armata di spazzola per procedere ad una piega perfetta, rallenta un attimo e posala. Prima di tutto rimuovi più acqua possibile subito dopo la doccia strizzando bene i capelli, poi tampona i capelli con un panno in microfibra come indicato nei paragrafi precedenti, ed infino passa a quella che chiameremmo “asciugatura approssimativa”. Ovvero asciuga i tuoi capelli per il 30-40% indirizzando l’aria calda in modo “libero” e solo una volta tolto il grosso dell’umidità procedi con la spazzola per ottenere la piega che avevi in mente.

Se possibile, concediti un po’ di tempo

Chiedi a qualsiasi parrucchiere di condividere il suo miglior consiglio per aiutare i tuoi capelli ad asciugarsi più velocemente e ti diranno una cosa: lascia che i capelli si asciughino il più possibile all’aria aperta, prima di usare spazzola e asciugacapelli. A seconda della struttura dei capelli, puoi strizzarli delicatamente dopo la doccia e lasciarli asciugare all’aria e mentre procedi con la skin care e il trucco, quindi puoi iniziare ad asciugare con il phon.

Sii pignola con i prodotti senza risciacquo

Chiaramente, il compito di asciugarsi i capelli è un compito che molte donne vorrebbero accorciare il più possibile e, per fortuna, oggigiorno ci sono molti prodotti sul mercato che possono farlo. I polimeri termoconduttori presenti nei prodotti specifici possono aiutare ad allontanare l’acqua dai capelli, riducendo i tempi di asciugatura. Qui sotto ti linko alcuni dei migliori prodotto per un’asciugatura rapida.

KMS THERMASHAPE, Spray per asciugatura rapida, 200ml
Redken Quick Blowout spray termoprotettore che riduce i tempi di asciugatura 125ml
COLOR WOW Speed Dry Spray A Secco - 150 ml.
KMS THERMASHAPE, Spray per asciugatura rapida, 200ml
Redken Quick Blowout spray termoprotettore che riduce i tempi di asciugatura 125ml
COLOR WOW Speed Dry Spray A Secco - 150 ml.
22,02 EUR
24,50 EUR
28,64 EUR
KMS THERMASHAPE, Spray per asciugatura rapida, 200ml
KMS THERMASHAPE, Spray per asciugatura rapida, 200ml
22,02 EUR
Redken Quick Blowout spray termoprotettore che riduce i tempi di asciugatura 125ml
Redken Quick Blowout spray termoprotettore che riduce i tempi di asciugatura 125ml
24,50 EUR
COLOR WOW Speed Dry Spray A Secco - 150 ml.
COLOR WOW Speed Dry Spray A Secco - 150 ml.
28,64 EUR

Una la giusta spazzola

Se sei un fanatico della piega con la spazzola, assicurati di utilizzare la spazzola giusta, vale a dire quella che favorisce l’asciugatura dei capelli il più rapidamente possibile. Una spazzola rotonda con ventilazione in ceramica, come la spazzola per capelli termica in ceramica (come quella qui sotto), consente all’aria di fluire e asciugare le ciocche; assicurati solo di puntare sempre l’ugello del tuo asciugacapelli verso il basso.

Abbassa il livello di calore

Quando stai cercando di uscire di casa il prima possibile, potresti essere tentata di accendere il tuo fidato asciugacapelli alla massima temperatura. In questo modo corri davvero il rischio di friggere i capelli, quindi riconsidera l’impostazione del calore. Il flusso d’aria è ciò che asciuga i capelli e il calore in realtà riguarda il riscaldamento dello strumento. Consigliano invece di usare una temperatura media.

Nota a margine: applica sempre un termoprotettore in anticipo! Se puoi, opta per un asciugacapelli agli ioni poiché gli ioni negativi possono aggiungere lucentezza e asciugare i capelli più velocemente riducendo l’elettricità statica e rompendo le molecole d’acqua.

TAG | |
lauramusig-blogger-makeup

Laura Musig

Beauty blogger italiana, ho avviato Donna e Dintorni nel 2013. Ballo dipendente, feticista del libro cartaceo, moglie di Livio e padrona di un gatto nero di nome: Spooky. 🐈‍⬛

Fammi sapere cosa ne pensi del mio articolo:
[Voti: 0 Media: 0]

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono

lauramusig-blogger-makeup
Sono una beauty blogger sopra le righe: amo bellezza e makeup senza tempo ma sempre con un tocco di eccentricità!

Come truccarsi bene

Scarica la mia guida che ti insegna come truccarti bene evitando gli errori

Seguimi

Categorie