BEAUTY BLOG > Blog Makeup

Eyeliner gel Inglot: caratteristiche e trucchi

24/01/2024

Ci sono marchi di makeup che si fanno conoscere per determinati prodotti: è il caso dell’eyeliner gel di Inglot. In questo articolo vedremo una recensione del prodotto che punta a scoprire il motivo di tanto successo, ed inoltre qualche consiglio per un applicazione perfetta.

Caratteristiche ed opinione sull’eyeliner gel Inglot

Partiamo dal nome corretto: Eyeliner Gel AMC. Si tratta di un eyeliner gel in jar con ben 24 colorazioni. Nonostante le numerosissime colorazioni disponibili la numero 77 è la più amata: un vero deep black.

L’Eyeliner Gel AMC di Inglot è una scelta impeccabile per chi cerca un prodotto dalle caratteristiche superiori. La sua alta concentrazione di pigmenti conferisce un’intensità straordinaria, garantendo un colore pieno già dalla prima applicazione. La formula, resistente all’acqua, al sudore e all’oleosità delle palpebre, assicura un effetto no-transfer per una durata senza compromessi.

Gli eyeliner della linea AMC di Inglot sono noti per la loro straordinaria pigmentazione, assicurando una copertura perfetta con uno strato unico. La texture delicata e cremosa si asciuga rapidamente, resistendo alle sbavature e senza sbriciolarsi nel corso della giornata.

Le opinioni degli utenti sottolineano la versatilità e l’efficacia del prodotto. Descritto come “deep black, matt, waterproof, smudgeproof,” l’eyeliner di Inglot non irrita gli occhi e si rimuove facilmente con un waterproof makeup remover o con l’olio di cocco. Gli utenti apprezzano la sua scrivenza, il nero intenso e la resistenza all’acqua, sottolineando la facilità di applicazione con un pennellino da eyeliner.

eyeliner gel jar inglot
Lo trovi su Douglas »

Ingredienti (INCI)

TRIMETHYLSILOXYSILICATE, ISODODECANE, CYCLOPENTASILOXANE, POLYETHYLENE, PHENYL TRIMETHICONE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, PROPYLENE CARBONATE, CAPRYLYL GLYCOL, PHENOXYETHANOL, HEXYLENE GLYCOL, [+/- (MAY CONTAIN): BORON NITRIDE, CALCIUM ALUMINUM BOROSILICATE, LAUROYL LYSINE, MICA, POLYPERFLUOROMETHYLISOPROPYL ETHER, SILICA, SYNTHETIC FLUORPHLOGOPITE, TIN OXIDE, TRIETHOXYCAPRYLYLSILANE, RED 40 LAKE (CI 16035), YELLOW 5 LAKE (CI 19140), BLUE 1 LAKE (CI 42090), CARMINE (CI 75470), ALUMINUM POWDER (CI 77000), ULTRAMARINES (CI 77007), BLACK 2 (CI 77266) (NANO), CHROMIUM OXIDE GREENS (CI 77288), CHROMIUM HYDROXIDE GREEN (CI 77289), IRON OXIDES (CI 77491, CI 77492, CI 77499), FERRIC AMMONIUM FERROCYANIDE (CI 77510), FERRIC FERROCYANIDE (CI 77510), MANGANESE VIOLET (CI 77742), TITANIUM DIOXIDE (CI 77891)].

Dove comprare l’Eyeliner Gel AMC

L’Eyeliner Gel AMC  di Inglot è facilissimo da trovare. Lo potete comprare su:

  • Il sito ufficiale Inglot
  • Douglas
  • Zalando
  • Notino
  • Lookfantastic
  • Amazon

Il prezzo si aggira intorno alle 20 Euro.

Come applicare l’eyeliner gel Inglot

Quello che cui hai bisogno per applicare un eyeliner gel è un buon pennello angolato per eyeliner. Qui sotto alcuni pennelli da eyeliner angolati molto validi.

Attenzione: ti consiglio sinceramente di pulire il pennello con cui applichi l’eyeliner gel dopo ogni utilizzi. L’eyeliner gel è per sua natura molto pastoso e tenderà ad incrostare molto il pennello una volta asciutto. Dopo ogni utilizzo quindi puoi rimuovere gli eccessi di prodotto con un dischetto di cotone intriso di struccante. Per una pulizia più profondo puoi anche insaponare il pennello e sciacquarlo dopo con acqua calda, per avere la certezza di disciogliere tutti i residui di prodotto.

Cosa fare se l’eyeliner gel si secca

È bene che te le dica. L’eyeliner gel tende a seccarsi facilmente. Ti consiglio di usarlo con frequenza per non sprecarlo, e di chiudere molto bene la jar ogni volta che lo usi. Se nonostante queste accortezze, eyeliner gel dovesse diventare secco, puoi usare queste tecniche.

Aggiungi olio di cocco o di jojoba

Questo suggerimento funziona meglio con l’eyeliner in gel. Nota che è importante procedere lentamente e fai attenzione ad aggiungerne solo una goccia alla volta, poiché troppo olio farà sbavare l’eyeliner troppo facilmente quando lo applichi. Dopo aver aggiunto l’olio, utilizza uno stuzzicadenti per fare dei buchi nel prodotto e lasciare che l’olio penetri all’interno. Quindi, rimetti il coperchio e lascia che l’eyeliner si sedimenti per tutta la notte. Al mattino dovrebbe essere pronto per l’utilizzo.

Utilizza le lacrime artificiali

Con lacrime artificiali intendo le apposite gocce per gli occhi che servono a reidratare lo sguardo. Ti basterà versarne alcune gocce nella jar e mescolare delicatamente. Non utilizzare l’acqua: l’acqua non è antisettica e può favorire il proliferare di germi all’interno dell’eyeliner.

TAG | eyeliner |
lauramusig-blogger-makeup

Laura Musig

Beauty blogger italiana, ho avviato Donna e Dintorni nel 2013. Ballo dipendente, feticista del libro cartaceo, moglie di Livio e padrona di un gatto nero di nome: Spooky. 🐈‍⬛

Fammi sapere cosa ne pensi del mio articolo:
[Voti: 0 Media: 0]

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi sono

lauramusig-blogger-makeup
Sono una beauty blogger sopra le righe: amo bellezza e makeup senza tempo ma sempre con un tocco di eccentricità!

Come truccarsi bene

Scarica la mia guida che ti insegna come truccarti bene evitando gli errori

Seguimi

Categorie