Pennello fard: cosa servono, come usarli e i migliori pennelli fard

pennello-fard-migliori-pennelli-blush
Shares

Nonostante i tantissimi articoli dedicati ai pennelli trucco mi sono incredibilmente accorta di non aver scritto un articolo sul pennello da fard o pennello da blush che dir si voglia.

In questa guida vedremo tutto quello che riguarda il pennello da fard: come si usa, come si pulisce, le tipologie ed ovviamente alla fine faremo una panoramica sui migliori pennelli da fard.

A cosa serve il pennello da fard

Il pennello da fard serve ad applicare il blush sulla parte esterna degli zigomi al fine di creare un naturale effetto rossore, tipico di chi è in buona salute ed ha un bel colorito.

Non mettere il blush dopo aver realizzato la base trucco con (per lo meno) cipria e fondotinta, rischierà di dare al vostro viso un effetto piatto e poco naturale, in quanto tutte noi abbiamo naturalmente un minino livello di rossore sulle guance.

Tipologie di pennelli da fard

  • Classico: il pennello classico da blush è un pennello con setole particolarmente morbide e flessibili. Ha la punta tagliata leggermente obliqua per facilitare l’applicazione del prodotto lungo l’osso zigomale.
  • Angolato: il pennello da blush angolato è perfetto se vuoi dare all’applicazione del tuo fard un’applicazione particolarmente obliqua. Questo tipo di applicazione può essere utile se vuoi saltate la fase del contouring ma andare comunque a sfilare il viso.
  • Kabuki: il pennello kabuki per fard è dotato di un’impugnatura corta e di setole molto dense ma flessibili. È perfetto per sfumare in blush minerali in crema.
  • Denso: un pennello da fard particolarmente denso (e con le setole non particolarmente lunghe) è perfetto per sfumare i blush in crema.
  • Retrattile: particolarmente utile quando infilato in borsetta e nel beauty case da viaggio, è perfetto per i ritocchi durante la giornata.

Alternative al pennello da fard

Se non avete un pennello da fard potete utilizzare anche:

  • Un pennello da bronzer molto morbido
  • Un pennello da cipria dal diametro contenuto
  • La parte più ampia (ovvero la base) di una Beauty Blender rigorosamente asciutta

Come si usa il pennello da fard

Se optate per il fard in polvere (compatta o sfusa minerale) dovete sempre ricordarvi di applicarlo sulla base viso perfettamente fissata con la cipria. Solo quando il fondotinta risulta asciutto per l’uso della cipria, allora potrete applicare il blush. Applicare il fard sul fondotinta “fresco” lo renderà non sfumabile, con il rischio di un applicazione a “macchie”.

Passate delicatamente il pennello nel blush quindi sbattete il pennello per rimuovere eventuali eccessi di prodotto. Quindi con piccoli sfioramenti iniziate a picchiettare il prodotto dalla parte esterna dello zigomo verso le tempie.

Non posizionate il blush perfettamente al centro del pomellino dello zigomo (in inglese check apple) poiché vi trasformereste automaticamente in Heidi!

A seconda di come posizionerete il fard sul viso potrete ottenere un effetto volume su degli zigomi poco sviluppati oppure un effetto liftato. Qui sotto vi metto due schemi di applicazione che vi possono aiutare.

schema-applicazione-blush

Per quanto riguarda l’applicazione del blush in crema ti lascio questa guida dedicata.

Dopo aver applicato il fard sulle guance potete, con l’ultimo rimasuglio di colore rimasto sul pennello, spennellare delicatamente il ponte del naso. Otterrete così un effetto “sun kissed”.

Come NON UTILIZZARE il pennello da fard

Il pennello da fard non è un pennello da fondotinta, questo vuol dire che non dovrete fare movimenti circolari. Questo perché andreste a sollevare particelle della base trucco ottenendo l’antiestetico effetto mascherone.

Un altro errore che dovete prestare attenzione a non fare è raccogliere troppo prodotto: procedete per piccoli step e ricordatevi che è sempre più facile aggiungere che togliere!

Se nonostante questi accorgimenti, ti sei accorta di avere applicato troppo colore, puoi prendere una Beauty Blender leggermente inumidita e puoi tamponare sopra l’eccesso di fard. Dopo questo passaggio non dimenticare di passare un leggerissimo velo ci cipria per settare il tutto.

Come si pulisce il pennello da fard

Il pennello da fard tendenzialmente si sporca meno di altri pennelli. Non è quindi pulirlo ogni settimana come invece accade per i pennelli da fondotinta o le spugnette in stile Beauty Blender. Tendenzialmente, se utilizzate il pennello per uso personale, potete pulire il pennello da fard una volta al mese.

Per una pulizia del pennello da fard super veloce vi consiglio uno spray per la pulizia pennelli senza risciacquo. Vi basterà spruzzare un po’ di prodotto sulle setole quindi strofinarle delicatamente con un po’ di carta assorbente o con un vecchio canovaccio. Potrete quindi utilizzare nuovamente il pennello quando sarà perfettamente asciutto.

isoclean-spray
Detergente antibatterico per pennelli da trucco, soluzione spray liquido. Igienico ad asciugatura rapida
Verifica il prezzo su Amazon »

Questione leggermente diversa se utilizzate un blush in crema. Il fard in crema è per sua natura più grasso, quindi, lo spray per la pulizia pennelli sopra riportato potrebbe non essere sufficiente. In questo caso il consiglio è quello di bagnare le setole quindi, detergere con un po’ di sapone di Marsiglia (meglio se bio) o uno shampoo delicato. Per l’asciugatura ricordatevi che il pennello deve rimanere rigorosamente disteso.

Migliori pennelli fard

The Face Shaping Brush 125 di Fenty Bauty


Il pennello modellante per il viso 125 scolpisce delicatamente i lineamenti del viso, in particolare gli zigomi, creando un effetto immediato di dimensione. Le setole ultra morbide e sintetiche sono ideali per l’applicazione precisa sia di formule in crema che di quelle in polvere, prelevando la quantità ottimale con una sola passata. Grazie alla sua forma angolata che si adatta alle curve del viso, avrai sempre il pieno controllo durante l’applicazione su aree più ampie come gli zigomi, la fronte e la mascella. Utilizza questo pennello per sfumare perfettamente blush, bronzer e illuminante, ottenendo una definizione massima che esalterà la tua bellezza.

Making You BlushR46 Cream & Powder Blush Brush

Esaltate la vostra abilità nell’applicare con precisione i pigmenti in crema, gel o polvere sulle guance grazie all’eccezionale Pennello per fard R46 di Morphe. Questo pennello innovativo è stato appositamente progettato per adattarsi a tutte le formule, consentendovi di ottenere risultati straordinari. La sua setola sintetica, morbida e soffice in fibra duo, offre la perfetta combinazione di compattezza e sfumabilità. La testina affusolata vi permette di applicare le sfumature artistiche in modo preciso e uniforme, creando look definiti o conferendo un’incantevole luminosità al viso. Con il pennello R46 di Morphe, la vostra routine di trucco raggiungerà nuove vette di perfezione.

Real Techniques EcoTools Pennello da Trucco per Blush

Il pennello da trucco per blush “Real Techniques EcoTools” è stato appositamente progettato per l’applicazione di trucco in polvere sul viso. Con la sua forma quadrata e una struttura fitta, questo pennello permette una precisione impeccabile nell’applicazione del colore. Ci teniamo a garantire che i nostri prodotti siano cruelty-free, quindi il pennello è estremamente morbido e realizzato esclusivamente con setole sintetiche. Inoltre, siamo impegnati a proteggere l’ambiente utilizzando materiali naturali e riciclati. I nostri pennelli sono realizzati con alluminio riciclato e manici in legno di bambù, proveniente da una delle piante ad alto tasso di crescita più sostenibili del pianeta. Inoltre, siamo orgogliosi di offrire una custodia riutilizzabile per questo pennello, in modo che tu possa conservarlo e trasportarlo in modo sicuro ed eco-friendly. Scegliendo il pennello da trucco per blush “Real Techniques EcoTools”, non solo otterrai risultati di trucco impeccabili, ma contribuirai anche alla sostenibilità ambientale.

168S Large Angled Mac Cosmetics

Il pennello “168S Large Angled” di Mac Cosmetics è l’accessorio ideale per ottenere una delineazione professionale del trucco sulle guance. Grazie alle sue fibre compatte e morbide, e alla sua punta angolata, questo pennello assicura un’applicazione precisa e impeccabile.

I pennelli professionali M·A·C si distinguono per la loro qualità artigianale: sono scolpiti a mano e assemblati utilizzando materiali di altissima qualità. In particolare, il pennello “168S Large Angled” è realizzato con fibre sintetiche di prima qualità, frutto delle più recenti innovazioni tecnologiche. Queste fibre sintetiche offrono prestazioni superiori e una maggiore durata nel tempo.

Scegliendo il pennello “168S Large Angled” di Mac Cosmetics, potrai godere di un’esperienza di trucco professionale e di un risultato impeccabile sulle guance.

Wet Blush Brush

Il pennello “Blush Brush” è progettato con cura per garantire una perfetta applicazione del trucco sulle guance e una facile sfumatura. Realizzato con fibre sintetiche bicolore di poliammide, questo pennello imita la consistenza delle setole naturali. La sua impugnatura ergonomica offre un controllo totale durante l’utilizzo.

Pennello PRO Blush Obliquo #49 di Sephora Collection

Presentiamo il Pennello PRO Blush Obliquo #49 della collezione Sephora, uno strumento essenziale per l’applicazione precisa e uniforme di blush in polvere e crema. Grazie alla sua forma obliqua, le setole di questo pennello si adattano facilmente ai contorni del viso, consentendo una stesura impeccabile. Con questo pennello, potrai scolpire e definire gli zigomi con facilità, ottenendo un risultato professionale.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *